Lettera di Chiara - Marta Tenani

e gli Angeli in Monferrato
Marta Tenani
Vai ai contenuti

Menu principale:

Lettera di Chiara

LA SORELLA DI MARTA
Casale Monferrato, 11 Marzo 2009



Non so bene come iniziare una lettera del genere.. una lettera di addio.. ma non per un amico che si è trasferito in un paese lontano e che lo si può rivedere solo 1 volta ogni tanto.. non per questo.. ma per una persona speciale.. una dolce e tenera bambina.. di soli 6 anni.. che niente e nessuno potrà più riportare indietro!!! Riportarla da me.. dalla sua mamma dal suo papà.. e da tutte quelle persone che hanno avuto l'opportunità di conoscerla.. l'opportunità di giocarci.. abbracciarla.. anche solo per una volta... di vedere il suo bellissimo sorriso,  il sorriso di una bambina che voleva vivere, crescere, diventare grande.. che si aggrappava a tutti i suoi sogni ma a lei il dono della vita è stato tolto.. le è stato strappato ...e non è come nei film.. non si può tornare indietro..

Io non ho parole per descrivere il dolore che sto provando io e la mia famiglia. Quando la zia è arrivata in casa mia piangendo non capivo.. lei mi ha detto è successo una cosa molto brutta.... io ho pensato a tutto e di più.. ma mai a quella frase che ho sentito dopo.. è morta Marta...mi è caduto il mondo addosso.. io non capivo.. quelle parole per me non avevano senso.. no.. non era vero,non poteva essere vero.. al mattino,prima di andare a scuola lì'o vista nel suo letto che dormiva, era tranquilla.. aveva la faccia felice perchè  le piaceva andare a scuola, c'erano le sue amiche e poi sarebbe andata a nuoto..


le piaceva tanto nuotare .. mi diceva sempre: adesso imparo bene a nuotare così quando andiamo in Sardegna posso venire con te lontano, nell'acqua dove non tocco e vediamo i pesciolini (per chi non lo sapesse io e lei rimanevamo sempre con i nonni per qualche mese nella casa al mare) ma non potrà più portarla nell'acqua alta,come diceva lei.. e anche io non ci andrò mai più..
Quando i miei genitori sono arrivati a casa.. ho sentito delle urla strazianti,dei lamenti atroci.. non avevo il coraggio di scendere e andare da loro.. ma dovevo essere forte.. e sono andata.. mio padre mi ha stretto e si è messo a gridare c'è l'hanno portata via.. Marta non tornerà  più .. quella frase,un altro colpo al cuore..!! i lamenti atroci di mia madre.. non sapevo cosa dire, ero completamente senza parole quindi spero di aver dato forza con dei semplici abbracci..
i nonni erano a Milano e non potevamo dirglielo mentre tornavano a casa in macchina.. e quando sono arrivati .. altre urla e lamenti.. di nuovo un altro dolore allucinante al cuore a risentire la storia di questa tragedia!!

Io ancora oggi.. mi sono svegliata sperando che fosse un incubo.. solo un brutto incubo.. ma non è cosi.. questa è la realtà.. Marta non c'è più..


Io voglio ricordarla come quella dolce bambina che tutte le volte che mi vedeva mi saltava addosso..!! tutti i bei momenti passati insieme.. 6 anni stupendi insieme alla mia sorellina che voleva sempre giocare con me..
Molte volte l'ho sgridata e detto di no.. ma se lo facevo non era per cattiveria.. ma perchè le voglio un bene dell'anima..
Avremmo dovuto andare a Disneyland quest'estate.. e lei non vedeva l'ora..
Amava viaggiare con il camper.. papà quando andiamo sul camper? questa frase la ripeteva spesso
Le piaceva tanto anche ballare.. andava a danza ed era bravissima.. per me era la migliore!!

Giovedì 5 marzo.. mia sorella è diventata un angelo o magari una fata.. (come quelle che a lei piacevano tanto) .. almeno cosi mi dicono tutti.. e anch'io spero che sia veramente così.. spero che si trovi in un mondo migliore e che non sia sola.. spero che abbia incontrato il nonno che non ha mai visto e che adesso le stia tenendo la mano e che non la lasci mai andare..


Marta.. questo non è un addio.. E' un arrivederci.. in un futuro ci rincontreremo.. tu aspettaci.. può darsi che passeranno tanti anni.. ma tu non devi avere fretta perchè ci rincontreremo.. e ritorneremo a giocare.. per adesso.. resta con il nonno Renzo.. non l'hai conosciuto prima.. ma adesso hai tutto il tempo per stare con lui..per piacere resta anche tra noi .. guardaci .. proteggici.. aiutaci.......
TI VOGLIO BENE Marta.. posso chiamarti ancora Scimmietta?.. ti ricordi quando eri piccola piccola e ti chiamavo sempre così?.. credo di si.
TI VOGLIAMO TUTTI QUANTI BENE.. io personalmente.. mamma, papà, i nonni tutti i paranti, gli amici.
NON TI DIMENTICHEREMO MAI. RIMMARAI PER SEMPRE NEI NOSTRI CUORI.


Dalla tua sorellina Chiara.

 
Cookie Policy
Privacy Policy
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu